OMIA Laboratoires - detergente intimo

Ne è passata molta di acqua sotto i ponti da quando reperire un cosmetico ecobio nella grande distribuzione era solo una chimera; rispetto a prima, io acquisto molto di meno dal web, avendo a disposizione una rosa non indifferente di prodotti certificati e di indubbia qualità tra i quali scegliere. Ebbene, questa volta i miei occhi si sono posati sul detergente intimo di Omia Laboratoires certificato ICEA, acquistato in un negozio simil Acqua&Sapone. 

OMIA Laboratoires

Omia intimo gel è a pH 3,5 ed è un detergente che di gel non ha nulla, in realtà, essendo abbastanza liquido; è a base di gel di aloe vera da agricoltura biologica certificata. Io adoro particolarmente l'aloe, essendo questa fortemente idratante, lenitiva e cicatrizzante. 
La sua formulazione è costituita di tensioattivi di origine naturale, per cui il prodotto risulta estremamente delicato. In formula troviamo anche l'estratto di calendula officinale e acido lattico.

Mi piace molto la profumazione, molto delicata e rinfrescante; il detergente fa una discreta schiuma e quando lo uso (oramai è giunto alla fine) mi sento davvero come rinfrescata e pulita. Esercita una buona azione lenitiva.

Mi sento, però, di fare un piccolo appunto sul packaging, il quale, se fosse dotato di erogatore, sicuramente sarebbe molto più comodo e pratico. Per il resto, lo reputo un buon prodotto, dall'ottimo rapporto qualità-prezzo, in più è anche certificato, per me è promosso! 

- Reperibilità: grande distribuzione
- Prezzo: 4.90 eur circa
- Formato: flacone da 250 ml
- PAO: 12 m
- Consigliato: sì.


INCI: Aqua, Cocamidopropyl Betaine, Aloe Barbadensis Leaf Juice*, sodium Lauroyl Sarcosinate**, Glyceryn*, Cocoglucoside**, Glyceryl Oleate**, Calendula Officinalis Flower Extract*, Sodium Chloride**, Sodium Cocoyl Hydrolyzed Wheat Protein**, PCA, Tochopherol, Lactic Acid, Sodium Benzoate, Tetrasodium Glutamate Diacetate, Phenoxyethanol, Citronellol, Parfum.
(*) Da Agricolutura Biologica (**) Origine Naturale.

3 commenti