BIOEARTH - gel d'aloe vera 96% cell renewing

All'inizio, il gel d'aloe proprio non lo sopportavo. E non lo capivo. Credevo che mi facesse seccare la pelle e che la sua azione fosse addirittura deleteria nonché inutile sulla pelle. Col passare del tempo, però, ho dovuto rivalutare questa tipologia di cosmetico, vuoi per le mie problematiche legate alla dermatite seborroica e annessa pelle grassa, vuoi per la praticità di questo tipo di prodotto. Nella fattispecie, ho sentito la necessità di acquistare il gel d'aloe vera 96% cell renewing Bioearth dopo averne provato alcuni samples ed essere rimasta estremamente colpita dalla quasi totale mancanza dell'effetto secco o 'tiraggio' tipico dell'aloe e da una sorta di effetto lifting immediato e strabiliante.

aloe ecobio organic

Il gel d'aloe vera 96% cell renewing è, rispetto ad altri gel d'aloe, potenziato, proprio perché arricchito in formula con estratti vegetali ed alghe che vanno ad esplicare, in sinergia con l'azione elasticizzante e riparatrice dell'aloe vera, una azione intensiva e rigenerante della pelle, specie se danneggiata. Ricordo ancora quando mi guardai allo specchio, ero in un negozio di ottica, e rimasi sbalordita da questo effetto meraviglioso sul viso, come se fossi ringiovanita di qualche anno; è piacevole anche il suo profumo, non è il classico gel d'aloe, insomma.


L'estate scorsa, complice una canicola bestiale (come si fa a dimenticare ?! XD), ho usato questo gel a profusione, sul viso, come doposole, come crema mani, come gel styling sui capelli, insomma, per tutto!


Contiene: Aloe vera gel bio 96%, chlorella, atomizzato di acqua marina, laminaria digitata, fucus vesiculosus, estratto bio di iperico, estratto bio di echinacea, estratto bio di vite rossa, mix di oli essenziali (bergamotto, arancio, menta, garofano chiodi, sedano semi, tagete, ylang, violetta, benzoino, legno guaiaco), vitamina f.



Io, la tiroidite di Hashimoto e le alghe.

Ottimo prodotto, ma... c'è un piccolo appunto che voglio fare. Ho acquistato questo gel d'aloe incurante degli ingredienti che andavano a comporre in toto l'INCI del prodotto; avendo una tiroidite cronica da un po' di tempo, so bene che non dovrei utilizzare cosmetici che contengono fucus, alghe e ingredienti che vadano in qualche modo a stimolare la tiroide. Incurante di ciò, utilizzo ugualmente il prodotto, per poi fare degli esami del sangue a distanza di oltre 3-4 mesi di utilizzo: il TSH era salito a 3.20 mIU/L (i valori di riferimento del TSH di solito sono compresi tra 0,5 e 4 mIU/L). La cosa mi è sembrata comunque strana, anche perché erano molti anni che il mio TSH non superava i 2 mIU/L. In ogni caso, non so se sia stato effettivamente il gel a influenzare il valore del TSH; certamente, ricontrollerò a breve la tiroide e sarò in grado di valutare al meglio la situazione e riaggiornerò il post.

- Reperibilità: negozi fisici e online
- Formato: 250
ml
- PAO: 9 m
- Consigliato: sì (attenzione a quanto detto sopra)
- Prezzo: 
13,60 € eur su Laula Beauty

INCI: aloe barbadensis gel* (gel di aloe vera), glycerin (glicerina vegetale), chlorella vulgaris extract (chlorella estr.), maris sal (sale marino), laminaria digitata extract (alga laminaria estr.), fucus vesiculosus extract (alga fucus estr.), hypericum perforatum extract* (iperico estr.), echinacea angustifolia extract* (echinacea estr.), vitis vinifera leaf extract* (foglie d’uva estr.), xanthan gum (gomma xantana), maris aqua (acqua marina), hydrolyzed algin (addensante marino), citrus aurantium bergamia oil (oe bergamotto), citrus aurantium dulcis oil (oe arancio), mentha piperita oil (oe menta), apium graveolens oil (oe chiodi di garofano), eugenia caryophyllus leaf oil (oe sedano), tagetes minuta oil (oe tagete), cananga odorata oil (oe ylang), viola odorata oil (oe viola), styrax benzoin gum (oe benzoino), guaiacum officinale oil (oe guaiaco), linseed acid (emulsionante vegetale), componenti degli oli essenziali (hydroxycitronellal, limonene, benzyl salicylate, hexyl cinnamal, linalool, butylphenyl methylpropional, alpha-isomethyl ionone, hydroxyisohexyl 3-cyclohexene carboxaldehyde ), sistema preservante ammesso icea (phenoxyethanol, benzyl alcohol).* da agricoltura biologica

6 commenti

  1. il prodotto è ottimo e avevamo già parlato del discorso fucus :) spero ti rientrino velocemente i valori nella norma :*

    RispondiElimina
  2. Ciao! :) Anch'io ho utilizzato con molta soddisfazione questo gel di aloe. Per la questione tiroide, avendo qualche problemino anch'io, in seguito avevo fatto delle ricerche su internet proprio su questa questione, e dicevano che la quantità contenuta all'interno è bassa per avere influenza sulla tiroide. Però forse per estrema sicurezza è meglio evitare :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non saprei Veronique, io però sono convinta che sia stato questo mix di alghe. Indagherò più a fondo :)

      Elimina
  3. Dici ke possa essere colpa del fucus?!mi sembra 1 reazione spropositata....ma meglio indagare!😣

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Lu! Io chiedo direttamente all'azienda XD

      Elimina